7 dicembre – Seminario di Isidoro Mortellaro “La famiglia umana. 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani”

Alla fine della seconda guerra mondiale una domanda scosse le coscienze: come era stato possibile che la parte più civile del mondo avesse violato ogni regola etica e tutti i principi che erano alla base delle rivoluzioni democratiche? La creazione dell’ONU e la proclamazione di una carta universale dei diritti parve un vaccino contro il ripetersi di barbarie e violenze. Ma nei 70 anni trascorsi da quel 10 dicembre 1948, quanto dei propositi di pace e democrazia è stato realizzato?

In ossequio all’importante ricorrenza – che si aggancia in maniera stringente a quanto accade oggi, quotidianamente, sotto i nostri occhi – Fucina 900 ospita il Prof. Isidoro Mortellaro (Storia delle relazioni internazionali e Storia delle istituzioni politiche – Università di Bari) che terrà un seminario sulla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo.

Vi aspettiamo venerdì 7 dicembre, ore 18:00, a Taranto presso Gagarin spazio sociale

INGRESSO LIBERO

___________________________________________________

IL RELATORE

Isidoro Davide Mortellaro insegna Storia delle relazioni internazionali e Storia delle istituzioni politiche nell’università di Bari. E’ membro del Comitato scientifico del Centro per la Riforma dello Stato in Roma e della rivista «Democrazia e Diritto».
Agli iniziali interessi di ricerca sul meridionalismo nella storia repubblicana, affianca ormai da tempo l’analisi delle istituzioni internazionali e comunitarie. Tra i suoi lavori: “Oltre Maastricht. Cronache dall’Europa di fine secolo”, La Meridiana, 1997; “I signori della guerra. La Nato verso il XXI secolo2, Manifestolibri,1999; “Tra due secoli. Tappe e approdi dell’Unione Europea: 1989-2011”, La Meridiana, 2011.

Fucina900

Commenta